Chi Siamo

La cooperativa nasce e si ispira all’esperienza dell’Associazione MamySostenibile di cui condivide valori, finalità e obbiettivi.

La cooperativa è ispirata ai principi della Dichiarazione dei Diritti dell’Uomo sottoscritta all’ONU il 10 dicembre 1948, dalla Convenzione dei diritti dell’Infanzia del 1989, dalla Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità ed inoltre si ispira ai principi che sono alla base del movimento cooperativo mondiale ed in rapporto ad essi agisce. Questi valori sono: la mutualità, la solidarietà sociale, l’impegno e la democraticità interna ed esterna, la corresponsabilità tra i soci, lo spirito comunitario, i legami con i territori e le comunità locali, il rapporto armonico con le Istituzioni Pubbliche e lo Stato. Attraverso l’impresa sociale, la cooperativa vuole contribuire a far crescere il benessere individuale e collettivo, promuovendo la persona umana, la cura dei legami e la coesione sociale.

In particolare, la Cooperativa si occupa di quanto segue:

– la promozione della cultura, in tutte le sue forme espressive partendo dalla creatività dei singoli;

– la valorizzazione dei singoli, con le loro difficoltà e potenzialità. Un aiuto rivolto ai ragazzi nella ricerca della loro strada per trovare il loro ruolo nella società;

– la promozione della tecnologia nella didattica, affiancata alle esperienze concrete. Affinché la didattica si evolva insieme alla società, rendendo protagonisti gli studenti nell’apprendimento con un utilizzo consapevole degli strumenti tecnologici nella scuola e nella vita;

– la promozione di attività esterne alla scuola che valorizzano le capacità dei singoli e la stima in sé stessi (sport, arte, creatività, espressività, programmazione ecc.);

– la sensibilizzazione ai diversi stili cognitivi, nel rispetto dell’unicità dell’individuo con una visione olistica e con particolare attenzione all’utilizzo del pensiero laterale dal quale nasce la creatività e il problem solving.

La cooperativa è senza scopo di lucro e non distribuisce utili ai suoi soci.

Per realizzare i propri scopi, la cooperativa si propone di svolgere in modo organizzato e senza fini di lucro le seguenti attività:

– iniziative a carattere culturale, formativo ed educativo rivolte ai minori, alle famiglie, alle scuole e alla comunità locale anche in collaborazione con le scuole e altre agenzie educative;

– attività di promozione e sostegno ad iniziative finalizzate alla valorizzazione dell’individuo e del suo stile cognitivo con particolare attenzione ai ragazzi identificati con DSA, ma aperto a tutti i ragazzi che possono beneficiare di modalità e tecnologie innovative;

– attività di sostegno scolastico che includono interventi mirati a evitare l’abbandono scolastico;

– servizi socio-educativi, con approccio tradizionale e innovativo;

– attivazione di sostegno psicologico e psicoterapeutico;

– attività di promozione e gestione dei corsi di formazione direttamente volti alle qualificazioni professionali e cooperativistiche dei propri soci e di terzi;

– progettazione di percorsi specifici creati in funzione delle necessità dei minori della comunità:

  • Disturbi Specifici dell’Apprendimento;
  • Tecnologia e didattica;
  • Scoperta delle proprie potenzialità;
  • Altri argomenti che possono emergere dalle necessità dei minori, dalle famiglie e dalle scuole;

– promozione degli scopi sociali tramite sistemi tradizionali e on-line come siti internet, social network e newsletter dedicati ai vari progetti;

– realizzazione di pubblicazioni e attività editoriali, oggettistica, strumenti, applicazioni e software utili allo scopo sociale;

– affiancamento della propria attività con quella di altre organizzazioni o di altri enti cooperativi che perseguono scopi analoghi, anche con il sostegno degli Enti Pubblici;

– attività di consulenza verso Enti pubblici o privati.